Energia Aumenti del 600% ?

A me umile cittadino, la cosa sembra un pochino strana, Come possibile che a noi utenti il governo ci faccia sapere che avremo un aumento del 600% sulle bollete energia e Gas, quando ENI di cui lo stato è proprietario al 30% ha dichiarato un utile del 700% nel primo semestre 2022 .

Mi viene da pensare che Eni abbia pagato la materia prima 100 e la venda a noi a 700 , solo cosi si spiega un utile maggiorato del 700% nel primo semestre del 2022, altro che rincari dovuti alla Guerra Ucraina, e solo speculazione .
Ora ci preparano per un nuovo rincaro, come possibile per privati, pensionati, piccole e grandi aziende , fare fronte a tali spese, per di più ingiustificate se non dall’ingordigia di speculare.

Ma gli organi di controllo dove sono, sono in vacanza, o stanno facendo lo stesso controllo che hanno fatto durante lo stato di emergenza, per acquisti di mascherine marce (che ora abbiamo pagato per smaltire) o per i Banchi a rotelle?

Italiani, durante lo stato di emergenza non avete protestato, avete lasciato solo chi si lamentava delle palesi violazioni del diritto costituzionale (tutti mettevano la testa sotto la sabbia, anche quando è stato negato il diritto al lavoro), e veniva discriminato, perchè pensavate che così la vostra casetta, il vostro orticello non ve lo avrebbero toccato, mi dispiace non è così.

Lo scenario è semplice, ora molte aziende chiuderanno , perchè non saranno in grado di fare fronte alle spese, dipendenti a casa, non ci saranno risorse per la cassa integrazione per tutti, perchè qui nessuno è escluso,(anche chi lavora al supermarket, perchè se i clienti non hanno i soldi per comprare salta anche il supermarket , il bar ecc ecc) , e allora non sarete più in grado di pagare la bolletta della luce, la rata del mutuo, le spese condominiali, e parte pignoramento, quindi anche la vostra casetta e il vostro orticello sono ormai a rischio. Si innesca una catena di eventi che ha un solo finale, la povertà, la miseria.
Ormai è una nave che affonda, se noi si ha il coraggio di cambiamenti radicali e immediati , non si riuscirà a salvare nessun naufrago.

Se tutto ciò non fa avere il coraggio di cambiare , allora non si ha speranza di salvare se stessi e la propria famiglia, e il proprio paese.

Un analisi cruda , ma supportata dalle notizie pubblicate ormai anche dai giornali che fino a 6 mesi fa pubblicavano “andrà tutto bene”

Una delle fonti Il Corriere della sera

Vi auguro un attenta riflessione .
Dalmasso Carlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *